sabato 21 ottobre 2017

Chiarore d'aurora per Alessia e Mirta


Chiarore d'aurora per Alessia e Mirta


Tesse il tempo la sua tela
per Alessia e Mirta - anima
dal visore - finestra a contemplare
sottesa l'aurora ai giardini
segreti delle anime. Diario di
Alessia dove Mirta ha scritto
con incerta grafia: Giovanni
non ti lascerà. Diario rosa confetto
nella copertina per Alessia ragazza
l'oggetto più caro al mondo.
Agglutinate all'azzurrità Alessia
e Mirta in un batter di ciglia
a iniziare del giorno consecutivo
la storia infinita dall'aurora
all'inchiostro della notte.
E dal mattino attendono le stelle
le amiche per chiedere a quelle
cadenti i desideri.


Raffaele Piazza 

venerdì 20 ottobre 2017

Ricambio d'ali (di Felice Serino)

Ricambio d'ali (di Felice Serino): va controtempo in un ricambio d'ali / l'angelo insozzato di mondo // nel sonno del; poesia Creative Commons

giovedì 19 ottobre 2017

Cuore di paglia (di Felice Serino)

Cuore di paglia (di Felice Serino): è dell'umano il tempo / non certo dell'anima e ti pare / d'esser sempre giovane anche se / vicino agli ottanta il fisico non rende // se cavalchi / un'emozione ecco spunta una lacrima / e senti capriolare / questo cuore di paglia // come un imberbe a prima; poesia Creative Commons

martedì 17 ottobre 2017

Fonèma (di Felice Serino)

Fonèma (di Felice Serino): insufflato dal dio / passa come un vento di mare / il ricercato fonèma // che nel; poesia Creative Commons

lunedì 16 ottobre 2017

Alessia e Mirta escono a contemplare le stelle


Alessia e Mirta escono a contemplare le stelle


Giardino della villa di Mirta
per attimi di silenzio con del
melograno dei fiori il rosso
a entrare nell'anima di Alessia
di sedici anni ragazza. Sentiero
nell'erba sorgiva da rugiada
bagnata per redenzioni delle
amiche ad ogni passo 
nel contemplare delle stelle
la luce a pervaderle. E sta
infinitamente l'attimo di quella
luminosità, il tempo si ferma
e Mirta - anima dice: non ti
lascerà e danzala la vita e non
siano solo prove!!! Felice Alessia
e telefona Giovanni.


Raffaele Piazza

domenica 15 ottobre 2017

Le mani affondi (di Felice Serino)

Le mani affondi (di Felice Serino): in emorragie di non- senso / ricacci al fondo il Sé / superiore / uniformandoti al mondo / le mani affondi / nel sangue delle; poesia Creative Commons