sabato 2 aprile 2016

Alessia veste la primavera


Alessia veste la primavera

.
L'edera sempreverde (una foglia
a brillare nella luce quasi
trasfigurata) e una luna d'aprile
di nuovo in scena, un attimo
a contenere una vita. Primavera
di caldo anticipato per Alessia
nel tagliarsi di leggerezza una veste
con il panno del cielo. Sorprende
un jet dove ci sono i figli che
avrà da Giovanni, concepiti
nel campo di grano quando lui
potrà mantenerla. Domani ha
il concorso l'amato (solo
se vince sposerà Alessia).
Veste la primavera Alessia
che non costa niente, (le
ha detto che non la lascia anche
se perde).

Raffaele Piazza

1 commento:

  1. Sorprendente questo "tagliarsi di leggerezza una veste con il panno del cielo". E sorprende anche immaginarsi, per la ragazza, vedere i figli che verranno, a bordo di un jet!
    Bello e visionario il porgere dei versi.

    RispondiElimina