lunedì 2 maggio 2016

Alessia e le nuove cose


Alessia e le nuove cose
.

Sera di platino di luna
di Alessia il viso campito
nel cobalto del cielo
(a poco a poco si stempera
la tinta degli occhi di Alessia
nell'immensità trasparente
riempita dall'aria del fresco).
Attimi di limbo per Alessia
nel nuovo jeans sdrucito
regalo di Giovanni.
Mistica costellazione
di Venere infiorata e di pianeti
senza nome. Belle cose
ad attrarre Alessia oltre
la luce frontale: entra nell'auto
con l'amato, la macchina
nuova.

Raffaele Piazza

1 commento:

  1. Come entrare nel sogno osservando la costellazione con i pianeti senza nome, come ama denominarli il Poeta.
    Bello il ritmo dei versi, pieni di grazia e accattivanti.

    RispondiElimina