martedì 7 marzo 2017

Alessia e il monte azzurrino


Alessia e il monte azzurrino

.

Luce d'alba a invadere

di Alessia la mattinale

anima. A formarsi nel

fresco il sorriso deterso

dalle nuvole. Attimi di

silenzio dono per Alessia

nello scorgere gli azzurrini

monti del Matese in attimi

a inalvearsi nell'oceano

della pace. Albereto

di gioia per Alessia

nel fondersi con la tinta

della vita in versi e

quotidiana. Resiste la

montuosità in di Alessia

la bellezza nel ridere

tra i fiori inghirlandata.




Raffaele Piazza

1 commento:

  1. In quest'ultima, si accenna ai monti del Matese. Alla pace e alla vita in versi.
    Bel verso quello del "sorriso deterso dalle nuvole".
    Nel ri-leggerla, il formarsi della lirica ti lascia un senso di serenità.

    RispondiElimina