giovedì 30 marzo 2017

Alessia vestita d'infinito


Alessia vestita d'infinito


.
Sulla distesa di neve di Cortina

luce dell'estasi per Alessia

nel caldo del giubbotto azzurro cielo.

Entra in di Alessia gli occhi

il sole appoggiata alla tinta

della gioia. Tende la veste ad

incielarsi della bellezza di Alessia

che scia con stile nella velocità

sul volto dell'aria del freddo

l'anima a iridarle nel tragitto

fino a valle delle cose buone.

Si sparge la fragola nel rifugio

nell'interanimarsi Alessia

con le stelle e degli alberi

da rinominare il verde.




Raffaele Piazza

1 commento:

  1. Molto bello l'insieme delle immagini create: neve, cielo, luce, alberi.
    E poi, della ragazza la gioia, l'ebbrezza nella corsa mentre scia, fino a valle.
    Hanno un loro stile e un'armonia, questi versi, e comunicano sensazioni.

    RispondiElimina