lunedì 17 aprile 2017

Alessia sceglie la via libera




Alessia sceglie la via libera

.

Sentiero sorgivo per Alessia

da alberate di pini del verde

inaudito a costeggiarlo.

Dall'albereto degli eucalipti

accanto viene ossigeno

a rigenerarla. Fiume infinito

di fresche acque nel rigo

della mente la strada fino

alla camera che ancora esiste

per fare l'amore con Giovanni.

Presentito il treno sui binari

in lontananza o il jet a portare

l'amato a splendide destinazioni

della gioia. S'intesse una

sinfonia di alberi azzurri

e i volatili a fare festa.


Raffaele Piazza

1 commento:

  1. Viene decantata la gioia in esplosione della natura.
    Come un acquerello: sentiero sorgivo; una sinfonia di alberi azzurri. Rigenerazione.
    Alta immaginazione fatta poesia.

    RispondiElimina