domenica 9 aprile 2017

Ondivaghe maceri parole (di Felice Serino)

Ondivaghe maceri parole (di Felice Serino): quando ti rigiri tra le lenzuola / -ondivaghe maceri parole / dove latita il cuore- / somigli al gabbiano; poesia Creative Commons

Nessun commento:

Posta un commento